This post is also available in: esEspañol (Spagnolo) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese)

Come vi dicevo nelle sezioni precedenti, dato che la glicogenosi e´ una malattia rara, non ci sono molte risorse per la ricerca, e si necessitano con urgenza per poter avanzare in questo senso.

Per tutto cio´ che vi ho raccontato, mi piacerebbe chiedere il vostro appoggio attraverso una donazione ed inoltrando questa web ai vostri contatti per far in modo che, con l´appoggio di tutti, possiamo ottenere che la malattia sia conosciuta e ci siano risorse disponibili. Tutto ció che otterremo sará donato alla ricerca sulla glicogenosi 1b del team del Dr. Weinstein dell’Universitá di Connecticut di cui potete trovare ulteriori informazioni in questo link: Università di Connecticut – Dipartimento della Salute

Per rendere la cosa il più semplice possibile, ci sono diverse opzioni per donare. La prima che mi piacerebbe proporvi nel link é il Fondo Nina Contreras D’Agosto creato dalla Fondazione dell’Universitá del Connecticut per la ricerca sulla glicogenosi 1b DONARE al Fondo Nina Contreras D’Agosto dell’Universitá del Connecticut

Come vedrete, la pagina di benvenuto é in italiano, raccontando la mia storia, e sopra a destra potete trovare il tasto per donare. Nel processo di donazione troverete alcune frasi in lingua inglese però é molto intuitivo e se avete dubbi potete scrivermi o optare per una delle seguenti opzioni.

Se preferite donare attraverso PayPal, potete cliccare il tasto “Donazione” più avanti e sarete in grado di donare con carta di debito/credito o via conto PayPal. PayPal applica una commissione del 3,4% piú 0,35€ a donazione (i.e. se 100 € sono contribuiti, Paypal addebita € 3,75 e € 96,25 sono ricevuti):





Se preferite fare un bonifico, questo conto bancario da dove le donazioni saranno trasferite all’Università del Connecticut

  • IBAN: ES22 1465 0380 45 1728079845
  • Número de cuenta: 1465 0380 45 1728079845
  • Código BIC: INGDESMMXXX
  • Titular de la cuenta: Enrique Landelino Contreras Pulido  Cotitular: Marta D’Agosto

Se avete contatti personali con la famiglia e siete poco avezzi al pagamento online potete effettuare la donazione a mano a un membro della nostra familia allargata.

Qualsiasi sia l’opzione che eligiate, tutte le donazioni saranno destinate interamente alla ricerca sulla Glucogenosi 1B. Periódicamente vi informeremo sulle donazioni ricevute e in che parte della ricerca si sono investite. Vi informeremo su come si sono gestite le vostre donazioni in totale trasparenza.

Grazie infinite di tutto cuore.

Un forte NinAbbraccio.