L’Università del Connecticut crea il Fondo Nina Contreras D’Agosto

This post is also available in: esEspañol (Spagnolo) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese)

Ciao guerrier@!

Oggi voglio condividere con voi ottime notizie. Dati i buoni risultati che abbiamo raggiunto in queste ultime settimane, visto l’ammontare dei fondi donati alla ricerca e le buone prospettive per i prossimi mesi, l’Università del Connecticut ha deciso di stringere un patto ancor più solido di collaborazione e creare il “Fondo Nina Contreras D’Agosto per la ricerca sulla glicogenosi di tipo 1b”. Potete consultare questo link:

Fondo Nina Contreras D’Agosto per la ricerca sulla glicogenosi 1b

Beh, un bel risultato data la mia giovane età avere un Fondo a mio nome… anche se a dire la verità avrei fatto volentieri a meno di questo privilegio e preferito non aver la malattia.. Ad ogni modo, date le circostanze, continuerò a fare tutto il possibile per andare avanti e dare speranza a tutti i bambini che soffrono di Glucogenosi nel mondo.

Grazie mille per tutto! Il Fondo a mio nome, è il risultato collettivo dell’impegno e il crederci di tutti voi, di Nina e di tutti i suoi guerrier@. Ancora una volta, ce l’abbiamo fatta!

Un forte NinAbbraccio.

 

Rispondi